LA SFIDA "Top Italian Destinations"

Importante da sapere

  • Data inizio:
  • Data fine:
  • Numero vincitori: 10
  • Premi: 10.000€ cadauno
  • Idee di business: 123

La sfida in sintesi

La gestione dei flussi turistici nelle cinque città italiane più visitate è il tema della prima sfida FactorYmpresa Turismo del 2018. La call ha permesso di selezionare i 20 migliori progetti sul tema della qualità e del tasso di innovazione del turismo nelle top destination italiane. In particolare il focus è centrato su Smart City, Mobilità e Accoglienza.

La sfida

Considerati i flussi turistici prodotti ed il grado di notorietà in tutto il mondo, alcune destinazioni possono certamente essere considerate come “top” nel nostro Paese. Si tratta di città d’arte, attrattori o aree territoriali che rappresentano, per la quasi totalità dei visitatori, la prima esperienza con la destinazione Italia, giocando un ruolo prioritario sulla reputazione del Paese e sul desiderio di ritornarvi.

Queste destinazioni sono caratterizzate da un alto grado di concentrazione dei flussi turistici, sotto il profilo fisico e temporale e, di conseguenza, da bisogni ed esigenze del tutto particolari. In questi luoghi sta emergendo una forte domanda di servizi innovativi da parte di turisti, cittadini, imprese e Pubbliche Amministrazioni, sulla quale oggi è possibile basare nuove idee di business. FactorYmpresa Turismo ha selezionato, messo a confronto, premiato e accompagnato le migliori idee d'impresa in grado di favorire l'innovazione del turismo nelle top destination italiane.

Smart City, Mobilità e Accoglienza, questi i temi sui quali è stato chiesto agli innovatori di lavorare per elaborare proposte in grado di creare valore per:
1. offrire un’accoglienza sostenibile per la qualità della vita, lo sviluppo economico e il patrimonio;
2. rendere le nostre destinazioni più “intelligenti” per turisti, cittadini e imprese;
3. proporre a turisti e cittadini una mobilità più efficiente e sostenibile per l’ambiente e le comunità.

L’accelerathon

La Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli si è trasformata per 2 giorni, da giovedì 17 a venerdì 18 maggio 2018, in una fabbrica di idee.

Startup e aspiranti imprenditori si sono sfidati a colpi di progetti di business innovativi sul tema della qualità e del tasso di innovazione del turismo nelle top destinations italiane. La sfida tra le startup è il “cuore” dell’Accelerathon di FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dal Ministero dei Beni Culturali e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica, con l’obiettivo di far crescere qualitativamente l'offerta e rendere l'Italia più competitiva sui mercati internazionali.

In una full immersion di 36 ore, le 20 startup selezionate da Invitalia attraverso una call nazionale, hanno lavorato insieme a tutor e mentor dell’Agenzia per accelerare lo sviluppo dei loro progetti in grado di innovare la gestione del turismo nelle grandi città, migliorando le capacità del team di presentarlo a potenziali investitori/partner/clienti. Al termine della sfida una giuria nominata dal Ministero dei Beni culturali e da Invitalia ha premiato le 10 migliori startup con un sostegno finanziario: ciascuna di esse ha ricevutouna somma di 10.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale.

 

SCOPRI I VINCITORI

  • TBOXCHAIN

     Un sistema di certificazione delle recensioni online strutturato su tecnologia blockchain, con brevetto depositato, basato su due prove chiave: Proof of location e Proof of identity. Approfondisci qui!

  • VENTO D'ITALIA

    La prima guida interattiva digitale che racconta il patrimonio culturale, paesaggistico e museale ai turisti cinesi, nella loro lingua e attraverso il loro canale comunicativo per eccellenza: il social network WeChat.

  • DEED

    Un wearable innovativo e all in one, che permette di effettuare pagamenti, accessi e family tracker ai vari enti del turismo pubblico e privati per aiutarli a rendere le città e le destinazioni turistiche più intelligenti e raggiungere una mobilità più efficiente.

  • EDGAR SMART CONCIERGE 

    EDGAR è un servizio di digital concierge che permette ad ogni Host (Alberghi, Campeggi, B&B, Property Manager) di personalizzare la propria app attraverso la quale assistere al meglio i propri clienti ed aumentare i guadagni grazie all’upselling di servizi interni ed esterni.

  • EVWAY

    Una piattaforma a supporto degli ev-Drivers, in grado di mappare tutte le stazioni di ricarica in Italia e in Europa, con le informazioni utili per ricaricare: luogo, potenza, tipo di presa, modalità di accesso, eventuale necessità di tessera, ecc.

  • KISHARE

    Una community dove sconosciuti provenienti da tutto il mondo possono mettersi in contatto per condividere il servizio di cui hanno bisogno (gondola, taxi acqueo, taxi) all’interno del comune di Venezia.

  • WELLCOME ITALIA

    WellCome Italia è la prima piattaforma in Italia che permette di prenotare visite guidate all’interno delle grandi imprese del Made in Italy e fare esperienze al loro interno.

  • KEESY

    Il primo servizio di check-in e check-out completamente automatizzato per gli affitti brevi, disponibile 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. Approfondisci qui!

  • TUEKE

    Attraverso Tueke viaggiatori con idee di budget precise e host con la necessità di raggiungere il "tutto esaurito" si incontrano in una nuova piazza, all'interno della quale i viaggiatori inseriscono destinazione, prezzo e tipologia di alloggio desiderato e lasciano che siano le strutture a competere per aggiudicarsi la loro presenza. Approfondisci qui!

  • BUSRAPIDO

    Il primo sito di prenotazioni in Italia per il noleggio di autobus con conducente. Il servizio permette alle persone di prenotare autobus privati comodamente online, mostrando le offerte più vantaggiose per i propri viaggi di gruppo.

  • 10
    Vincitori
  • 123
    Idee d'Impresa
  • 20
    Finalisti